Marcia Pace Mondiale

La Marcia Mondiale arriva in Italia
La APS Ballerio nel 2019 aderì alla prima marcia Mondiale per la Pace.

Dopo 10 anni partecipa alla Seconda Edizione

La Seconda Marcia Mondiale per la pace e la Nonviolenza arriverà in Italia dal suo percorso balcanico. Data la grande quantità di attività previste in numerose città italiane, i marciatori si divideranno in vari gruppi per poter assistere a tutte le attività, alcune delle quali in contemporanea. Marcia Mondiale per la Pace

Marcia Pace Mondiale

10    A N N I    F A

Il Comitato Promotore italiano della Marcia ricorda che lo spirito della marcia è quello, al di là del percorso principale e di dove fisicamente si trovino i marciatori in un dato momento, di un’attenzione continua sugli obiettivi della marcia: la proibizioni delle armi nucleari e il disarmo nucleare, la rifondazione delle Nazioni Unite, la creazione delle condizioni per lo sviluppo sostenibile del pianeta, l’integrazione di paesi in aree e regioni adottando sistemi socioeconomici atti a garantire benessere per tutti, il superamento di ogni forma di discriminazione, la diffusione della cultura della nonviolenza.

Marcia Pace Mondiale
Marcia Pace Mondiale

Calendario del passaggio della Marcia Mondiale per la Pace

Troncone est-ovest
26/2 entrata in Italia Trieste e dintorni
27/2 fiumicello Villa vicentina
28/2 Vicenza
29/2 Brescia
1/3 alto Verbano- Varese
2/3 Torino/Milano
3/3 Genova

Troncone nord-sud
27/2 Firenze-Bologna
28/2 Narni-Livorno
29/2 Cagliari/ Roma
1/3 Napoli-Avellino
2/3 Reggio Calabria/ riace
3/3 Palermo

La prima Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza è consistita in quasi mille eventi in più di 400 città in 97 paesi dei 5 continenti. Più di 2000 organizzazioni hanno partecipato. Sono stati percorsi quasi duecentomila chilometri e centinaia di migliaia di persone hanno partecipato.

Con l’esperienza accumulata e contando su sufficienti indicatori di partecipazione, sostegno e collaborazione ancora maggiore. È prevista questa 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza 2019-2020

Se vuoi saperne di più sulla 1ª marcia, ti possiamo offrire alcuni documenti:

Seguici su Facebook

Lascia un commento