Armonia di Genere

Armonia di Genere

Armonia di Genere

Leggiamo sul sito del Comune di Cuneo:

“Si comunica che, in ottemperanza al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 relativo alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-2019, tutti gli eventi e le manifestazioni previsti sul territorio comunale sono sospesi fino al 3 aprile 2020.

Sono pertanto da considerarsi rinviate a data da destinarsi le iniziative della

rassegna 8 marzo e dintorni

ARMONIA DI GENERE: UN MODELLO POSSIBILE

Le dimensioni che le problematiche mondiali si avviano ad avere necessitano sempre più di nuove forme di interazione nei rapporti uomo-donna. Il loro armonico sviluppo sta alla base del modello che i conduttori illustreranno e che fa riferimento alle proposte scaturite dagli insegnamenti baha’i. Un modello che suggerisce una visione dinamica rivolta al futuro, ma che non può dimenticare le difficoltà storiche di questo rapporto.

A cura dell’Associazione di Promozione Sociale “APS Gianni Ballerio” e della “Comunità Baha’i di Cuneo”. Armonia di Genere

Armonia di Genere

Sabato 14 marzo 2020  ore 17.00

Presso la Sala Conferenze della

FONDAZIONE CASA DELFINO

Corso Nizza 2, Cuneo

“ARMONIA DI GENERE: un modello possibile”

Conferenza e dialogo consultativo

info: 3389260856

Armonia di Genere
Armonia di Genere
Armonia di Genere

Anche quest’anno l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cuneo organizza “8 marzo e dintorni”, rassegna di appuntamenti che prende spunto dalla Giornata Internazionale della Donna per approfondire tematiche sull’universo femminile, momenti di riflessione e di confronto non di solo interesse femminile.

La sedicesima edizione prenderà il via all’inizio del mese di marzo con ingressi gratuiti (o ridotti) riservati a tutte le donne per i musei cittadini, piscina comunale, partite di volley, laboratori di danza e tanto altro ancora.

In programma, organizzate dal Comune di Cuneo, le iniziative  “Donne alla scoperta della città in una prospettiva al femminile”,  visita guidata per scoprire e riscoprire la storia di Cuneo attraverso la vita e le gesta di alcune grandi personalità come Alice Schanzer, Bettina Vaschetto e Carolina Invernizio, e “Con gli occhi dei bambini”, passeggiata per mamme e bambini (5-12 anni) alla scoperta di Cuneo e delle storie di donne, di mamme, di scrittrici e cantanti, di eroine coraggiose, inclusa la visita al Museo Casa Galimberti.

Quest’anno il Comune di Cuneo ha focalizzato l’attenzione sul tema del lavoro, organizzando per venerdì 6 marzo un convegno sulle politiche volte ad abbattere la disparità salariale uomo-donna, sia dal punto di vista del legislatore che da quello degli operatori che, a vario titolo, interagiscono con il mondo del lavoro e, per mercoledì 18 marzo, l’iniziativa WOMEN IN CHARGE ON TOUR, sulla leadership al femminile nel XXI secolo, con la testimonianza di donne leader in ambito istituzionale, aziendale e culturale, tra cui Polina Bosca, consigliera di amministrazione con delega alle attività agricole e al marketing Bosca Spumanti S.p.A.; Lidia Carew, performer, conduttrice televisiva, attrice;  Sonia Malaspina, direttrice HR di Danone; Michela Palestra, sindaca di Arese;  Nella Saracco, responsabile comunicazione interna della Comau; Marina Verderajme, manager e giornalista italiana, presidente di ACTL Job Farm.

Per domenica 8 marzo il Comune di Cuneo offre uno spettacolo* al Teatro Toselli dal titolo BUON APPETITO! della Compagnia Genovese Beltramo – drammaturgia di Michele Perriera – in cui si parla in modo non convenzionale di come noi tutti (uomini e donne comprese) inquadriamo il genere femminile, rappresentando lo stereotipo e trasformandolo nello specchio della società che stiamo vivendo. Introduce Giuditta Perriera, scrittrice, attrice, regista, figlia di Michele Perriera.

*L’ingresso è gratuito, con ritiro biglietti presso l’URP a partire dal 25 febbraio (max 4 biglietti a persona).

La rassegna continuerà nei giorni successivi con spettacoli, concerti, mostre, laboratori, visite guidate, convegni e incontri fino al 4 aprile, quando si svolgerà l’ultima iniziativa, “In bici per dire no alla violenza”, pedalata di due ore in ricordo di Vincenzina D’Amico.

Il programma completo della sedicesima edizione di “8 marzo e dintorni” e le presentazioni dei singoli appuntamenti sono disponibili all’indirizzo web  http://www.comune.cuneo.it/socio-educativo-e-pari-opportunita/pari-opportunita/8-marzo-e-dintorni.html

Tutte le iniziative sono organizzate in collaborazione con gli Assessorati alle Pari Opportunità e alla Cultura del Comune di Cuneo e sono ad ingresso libero (salvo diversa indicazione). Armonia di Genere

Seguici su Facebook

Lascia un commento