Festa dei Popoli

Festa dei Popoli – Anche quest’anno nella città di Bari si organizza il più grande incontro multietnico della Puglia, che ha come filo conduttore l’importanza dell’integrazione e della condivisione per contribuire a costruire una nuova società ispirata ai principi dell’inclusione, del dialogo interculturale e interreligioso.
APS Ballerio ETS promuove un reading incentrato sull’importanza di acquisire la consapevolezza della stretta relazione esistente tra la crescita personale e il cambiamento sociale. Ne deriva che l’azione sociale, ossia il mettersi a servizio degli altri, della comunità è lo strumento con cui contribuire al progresso dell’umanità.

Festa dei Popoli

Festa dei Popoli

festa dei popoli

LA STORIA DELLA FESTA

Lo spirito della Condivisione anima sin dal 2004 questa manifestazione. Abbiamo percorso, lungo questi 19 anni, itinerari fondamentali per un processo di sviluppo interculturale del nostro territorio. L’idea di una grande festa, felicemente condivisa nasce dalla convinzione che l’incontro tra entità culturali differenti e la moltiplicazione degli sguardi siano fonte preziosa per costruire una dimensione multiculturale della nostra città e per una sensibilizzazione alla ricchezza che l’accesso alla diversità e l’accoglienza dell’altro permettono di conquistare.

𝗚𝗥𝗨𝗣𝗣𝗜 𝗣𝗥𝗢𝗠𝗢𝗧𝗢𝗥𝗜 DELLA FESTA

Centro Interculturale Abusuan, Missionari Comboniani, CGIL

𝗚𝗥𝗨𝗣𝗣𝗜 𝗢𝗥𝗚𝗔𝗡𝗜𝗭𝗭𝗔𝗧𝗢𝗥𝗜

Afghanistan, AIBA (Costa d’Avorio), Alma Terra, APS Gianni Ballerio ETS, ArtiDea cultura, Balasua, BANDERUMOROSE, Bari in jazz, Bari Sviluppo – Progetto Futurae 2, Brasile, C.A.M.A. – L.I.L.A, CAPS – Casa Shalom, Centro Missionario – Migrantes – Caritas Arcidiocesi cattolica di Bari-Bitonto, Communitas, Comunità baha’i di Bari, Comunità ortodossa di Etiopia, Comunità Palestinese di Puglia e Basilicata, CSV San Nicola, Culture organisations of Bangladesh – DEBI, Digiuno di Giustizia in solidarietà con i Migranti, Dioubo Diame Africa (Senegal), EMI – Editrice Missionaria Italiana, Equanima, bistrot Ethnic Cook, G.E.P. – Gruppo Educhiamoci alla Pace, Govinda (Mauritius), G.U.A.P. (Ghana), Help ATT, Le Aquile di Seta (Albania), Legambiente, Nawa Wax (Senegal), Nazma’s Kitchen (Bangladesh), Nigeriani di Bari e Puglia, PER.I.P.L.O., Plastic Free, Refugees Welcome, S-CONFIN-ARTI, Squola Senza Confini Penny Wirton, Stop Border Violence, Suore Missionarie Comboniane, Tessere di Solidarietà, Uniti per l’Ucraina, Unsolomondo

Festa dei Popoli

Festa dei Popoli

Seguici su Facebook

Lascia un commento