Sinfonia di Preghiere

Sinfonia di Preghiere.

Sinfonia di Preghiere di Pace.

Arcidosso – Monte Amiata (GR)

Con l’obiettivo di favorire la ricerca etica e spirituale, la APS Baha’i ha partecipato all’evento organizzato dal comune di Arcidosso (GR). La “Sinfonia di Preghiere di Pace” è un appuntamento annuale di preghiere per la pace, interreligioso e interspirituale, che si è tenuto per la prima volta in Giappone, al Santuario del Fuji, nel 2005. Cuore dell’evento è la speciale cerimonia di preghiera, in cui rappresentanti delle diverse fedi e tradizioni spirituali del mondo guidano i partecipanti nelle varie preghiere per la pace.

Lo scopo di questa cerimonia è di trascendere le differenze etniche, razziali, religiose e le barriere materiali e spirituali attraverso l’energia delle preghiere unite per la pace. Durante la “sinfonia” i rappresentanti di diversi sentieri spirituali (baha’i, buddhismo, cristianesimo, induismo, Islam, sufismo) hanno condiviso la loro preghiera, canto, danza o mantra di pace. Le preghiere sono state alternate con ispirazioni provenienti dalla spiritualità laica e da intermezzi musicali. La manifestazione è stata aperta a tutti coloro che hanno avuto il desiderio di unire i propri cuori in questo coro di preghiere per la pace ed espandere la propria coscienza in uno stato di unità con la terra, l’universo e tutti gli esseri. Sinfonia di Preghiere. Sinfonia di Preghiere. Sinfonia di Preghiere.

#apsgianniballerio #soop #sinfoniadipreghieredipace

Con l’obiettivo di favorire la ricerca etica e spirituale, la APS Baha’i ha partecipato all’evento organizzato dal comune di Arcidosso (GR). La “Sinfonia di Preghiere di Pace” è un appuntamento annuale di preghiere per la pace, interreligioso e interspirituale, che si è tenuto per la prima volta in Giappone, al Santuario del Fuji, nel 2005. Cuore dell’evento è la speciale cerimonia di preghiera, in cui rappresentanti delle diverse fedi e tradizioni spirituali del mondo guidano i partecipanti nelle varie preghiere per la pace. Lo scopo di questa cerimonia è di trascendere le differenze etniche, razziali, religiose e le barriere materiali e spirituali attraverso l’energia delle preghiere unite per la pace. Durante la “sinfonia” i rappresentanti di diversi sentieri spirituali (baha’i, buddhismo, cristianesimo, induismo, Islam, sufismo) hanno condiviso la loro preghiera, canto, danza o mantra di pace. Le preghiere sono state alternate con ispirazioni provenienti dalla spiritualità laica e da intermezzi musicali. La manifestazione è stata aperta a tutti coloro che hanno avuto il desiderio di unire i propri cuori in questo coro di preghiere per la pace ed espandere la propria coscienza in uno stato di unità con la terra, l’universo e tutti gli esseri. Sinfonia di Preghie.

Seguici su Facebook

Lascia un commento