relazioni di aiuto

relazioni di aiuto. 

Iniziativa promossa dalla Associazione di Promozione Sociale APS “Gianni Ballerio” e da l Cesvol di Perugia

Contenuti e Argomenti: relazioni di aiuto.
Obiettivi :
L’Andragogia e la pedagogia. La comunicazione interpersonale. L’apprendimento formativo. L’affettività e l’aspetto cognitivo nelle relazioni di aiuto.
La competenza relazionale. Responsabilità e confini nelle relazioni. Coinvolgimenti funzionali e disfunzionali. La gestione del conflitto. Manipolazioni
e Ricatti.
1) Aumentare la consapevolezza sulle diverse variabili che entrano in gioco nelle relazioni umane in generale e in quelle di aiuto in particolare.
2) Sviluppare competenze per promuovere relazioni portatrici di benessere ed efficaci.
Docenti:
Dott.ssa Carolina Bruno, (psicologa del lavoro e dell’organizzazione)
Dott.ssa Enrica Rame, (psicologa e psicoterapeuta)
Antonella Perazzetta (educatrice professionale, esperta in educazione di adulti e disabili)

27 settembre 2008
09.00 – 09.40 Presentazione del Corso e breve riflessione
sull’apprendimento nell’adulto.
09.40 – 10.30 Presentazione dei partecipanti
10.30 – 11.15 Le rappresentazioni mentali
11.15 – 11.30 Intervallo
11.30 – 12.10 Momento Informativo
“La comunicazione interpersonale”.
12.10 – 13.00 Esercitazione
13.00 – 14.30 Intervallo pranzo
14.30 – 15.00 Plenaria
15.00 – 16.00 Esercitazione
sulla difficoltà di comunicazione
16.00 – 16.15 Intervallo
16.15 – 17.00 Momento informativo
“Livello affettivo e livello cognitivo nella relazione”
17.00 – 17.30 Discussione e conclusione della giornata.
28 settembre 2008
09.00 – 09.15 Presentazione della giornata.
09.15 – 10.30 Lavoro individuale e lavoro di gruppo
10.30- 11.00 Plenaria
11.00 – 11.15 Intervallo
11.15 – 12.00 Momento informativo “La relazione di aiuto”
12.00 – 13.00 Valutazione del corso e conclusioni

Partecipanti: numero massimo 20 persone
il corso si svolgerà presso il Sacro Cuore Strada Vicinale del Brozzo 12 Perugia
informazioni ed iscrizioni Cesvol Perugia

Enrica Rame Laurea in Psicologia – Indirizzo Applicativo presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma conseguita il 18 Novembre del 1981 discutendo la tesi sperimentale su “Reazione emozionale e minicopione in situazione stimolo-stressante” (interruzione volontaria di gravidanza).Iscrizione all’Albo degli Psicologi della Regione Umbria istituito presso il Tribunale di Perugia dal 01 06 1989 con il numero 153 sezione A.Autorizzazione, in data 07.02.92, all’esercizio dell’attività psicoterapeutica dal Tribunale Civile e Penale di Perugia, confermata dal Consiglio dell’Ordine degli Psicologi della Regione Umbria con delibera n. 6 del 28 Febbraio 1994. relazioni di aiuto. 

Seguici su Facebook

Lascia un commento