alba di Palladio

alba di Palladio

Salvaguardare l'identità storica e comunitaria

alba di Palladio

“Per me i messaggi sono molteplici, ne dirò tre su tutti. Primo: ricordare sempre da dove si è partiti e quanto minuscoli si era in quel momento: un esercizio di umiltà. Secondo: riscoprire la bellezza della storia e imparare da essa. Terzo: incentivare la cultura e far sì che si ritorni ad avere coscienza critica su ciò che è accaduto, che accade e che accadrà in futuro.” (Edoardo)

“Tutti i grandi sono stati allievi, tutti abbiamo ammirato qualcuno, ma ognuno di noi deve poter essere ispirato ricercando la propria strada. La cultura, il tutelare il bello del proprio territorio serve a questo, a creare radici profonde sulle quali crescere e creare qualcosa di nuovo. Come abbiamo fatto noi in questo caso.” (Daniel)

alba di Palladio

Il giorno 29/06/2024 presso Villa Thiene di Quinto Vicentino si terrà la seconda edizione de “L’alba di Palladio”, di Daniel Tinto ed Edoardo Billato, ambientata nel 1542. 

L’evento è impostato su due turni (15.30-17 e 18-19.30) ed è costituito da tre componenti principali: 
-Visita guidata eseguita da Chiara Pesavento (guida turistica autorizzata) e Daniel Tinto (scrittore ed appassionato di storia locale, presidente della Pro Loco di Quinto Vicentino) 

-Esibizione teatrale svolta da due attori che seguiranno i visitatori lungo il percorso. Edoardo Billato interpreterà un giovane Andrea Palladio ed Adriano Marcolini un ben affermato e maturo Giulio Romano. 
-Rievocazione Storica nel parco di Villa Thiene con l’associazione Storica città del Grifo

alba di Palladio

Ogni turno di visita sarà costituito da 40-50 persone al massimo. Durante i turni saranno inserite delle parti musicali originali svolte da Franco Guidetti.

I visitatori, una volta terminata la visita, usciranno dall’arco del parcheggio di Villa Thiene senza rientrare nuovamente nell’edificio. L’ente organizzatore è la Pro Loco di Quinto Vicentino col supporto del Centro Culturale “Andrea Palladio” e della APS Gianni Ballerio  ETS, col patrocinio del Comune di Quinto Vicentino, dell’Istituto Regionale Ville Venete, della Fondazione di Storia di Vicenza e dell’Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti di Vicenza. Main Sponsor: Stamina. 

L’evento è ad offerta libera ed è caldamente consigliata la prenotazione tramite il numero 3393693377 o mail centroculturaleap@gmail.com Se ci sarà disponibilità di posti potranno essere integrati con visitatori arrivati al momento.

Intervista a Daniel Tinto

Seguici su Facebook

Lascia un commento